VIVI, RICORDA, SORRIDI – ILARIA GRECO 2O (Il suo primo romanzo)

Ilaria Greco

 

E’ stato pubblicato da Albatros il romanzo Vivi, Ricorda, Sorridi di Ilaria Greco, una studentessa iscritta al secondo anno del nostro Liceo.
Ilaria, già premiata durante questo biennio in due concorsi nazionali di poesia, ci ha parlato dell’imminente uscita del suo libro in occasione della Notte Nazionale del Liceo Classico che si è tenuta presso la sede centrale del Liceo, il 17 gennaio 2020.
Protagonista del romanzo è Luna, una adolescente che frequenta il primo anno del liceo classico, innamorata del Greco e della Storia, amante della Poesia e della Scrittura, vissute come ‘espressioni autentiche dell’anima’.
Luna è una ragazza riservata che si nutre di poche amicizie sincere, ancora ignara dell’amore, sentimento che quasi la spaventa perché innamorarsi significherebbe permettere a qualcun altro di stravolgere quel delicato equilibrio interiore, quella “autarchia” di cui lei sola è custode.
Soltanto Brian, un ragazzo incontrato sulla corriera che ogni mattina li conduce a scuola, riuscirà a scalfire in punta di piedi la sua corazza, finché Luna non ammetterà che “non c’è cosa più bella dell’amore”, un entusiasmo travolgente che le consentirà di amare se stessa, gli altri e di vivere intensamente ogni attimo della propria esistenza.
Sono pagine intense e delicate, disseminate di sogni, poesia, stralci di quotidianità familiare e scolastica di una adolescente in viaggio alla scoperta di sé e degli altri.
Il romanzo è dedicato “a chi sa mantenere il pensiero alto e non materializza le
paure”, che, come i Ciclopi e i Lestrigoni dell’Odissea, incontreremo solo se li rechiamo dentro, nel nostro cuore. La dedica è un sapiente omaggio a Kavafis, uno dei tanti poeti con cui Luna si intrattiene nei suoi monologhi interiori (insieme ad Orazio, ad Omero e ad altri), per trarre dalla letteratura spunti di riflessione, paradigmi di vita.
Così lo studio è inteso come studium, dedizione, passione disinteressata, pensiero critico, ricerca di senso nel quotidiano.
Il libro è già disponibile in tutte le librerie Feltrinelli e rientra, come scrive Barbara Alberti nella prefazione, all’interno di una collana dedicata agli scrittori emergenti, fra le più premiate dall’editoria italiana.
Buona lettura!

Progetto Travel Game

 

 

 

 

 

Al via la nuova edizione del progetto culturale Travel Game on board che vedrà protagonisti migliaia di studenti provenienti da ogni angolo d’Italia che parteciperanno ad un evento didattico all’insegna della cultura e dello spirito di squadra, organizzato in esclusiva nazionale da Planet Multimedia e Grimaldi Lines Tour Operator.

I partecipanti in viaggio verso Barcellona sulle navi Grimaldi Lines con partenza da Civitavecchia, saranno accolti da uno staff qualificato e saranno messi alla prova durante la navigazione con un quiz personalizzato relativo ai programmi di viaggio scritto dai loro docenti.

Uno staff di animazione e di educatori sarà sempre a disposizione dei gruppi scolastici, sia in nave che in hotel, intrattenendo gli studenti con attività didattiche e ludiche anche nel dopo cena.

Gli studenti visiteranno Barcellona e le sue straordinarie attrazioni; inoltre una giornata sarà dedicata alla visita di Girona e Figueras dove i gruppi scolastici potranno ammirare il museo Dalì.

Un grandissimo successo raggiunto grazie alla scelta attenta dei Dirigenti Scolastici, che anno dopo anno confermano la loro fiducia ad progetto culturale unico nel suo genere. Sulla nave numerosi istituti  partecipano ad un viaggio d’istruzione durante il quale condividere emozioni e sensazioni in modo innovativo, grazie all’utilizzo della tecnologia ARS Power, di proprietà esclusiva di Planet Multimedia, leader per gli eventi legati alla didattica interattiva.

Travel Game è sinonimo di cultura e socializzazione: coinvolge più istituti scolastici contemporaneamente ma nello stesso tempo fortifica il senso di appartenenza del singolo studente al proprio istituto e alla realtà scolastica largamente intesa.

Non resta che augurare ai giovani ospiti “vinca il migliore e buon viaggio”.